ORIGINE DELLA VITA

 

L'origine della vita nasce da una profonda metamorfosi degli elementi contenuti sulla terra, provenienti dall'universo. Alla luce di questa certezza dobbiamo credere che la vita è nata dalla casualità nel brodo d’elementi formatosi nell'era archeozoica, prima come cellula ed in seguito come filamento proteico. Nel paleozoico lo sviluppo vegetale coinvolge l'intero pianeta, ma spetta all'era mesozoica lo sviluppo di forme d'animali più complessi.

Solo nell'era quaternaria appare l'uomo, ossia una scimmia (clipiopitecus) che in seguito sviluppandosi attraverso mutazioni genetiche approda dopo milioni d'anni all'attuale forma d'uomo detto sapiens.

In seguito a continui cambiamenti mutageni, l'animale uomo consapevole d'essere, s’incammina verso una nuova mutazione. Questa volta non è il fisico che muta adattandosi ad un mondo che si sta evolvendo, bensì la sua Spiritualità che prende coscienza di una verità che va oltre il mondo materiale.

Durante questo processo l'uomo si pone molte domande relative ai pensieri che riesce a produrre. Molto spesso le risposte sono dettate dal proprio istinto in base alla crescita intellettiva ed alla conoscenza delle cose del suo tempo, altre invece sono dettate dalla propria razionalità.

 L'uomo, prossimo alla mutazione spirituale, si domanda sempre più frequentemente chi siamo, cosa facciamo in questo mondo, dove stiamo andando.

Ogni uomo non può dare che la sua risposta, mentre io posso affermare che sono un uomo che ha preso coscienza della sua evoluzione verso il primo stadio di una mutazione spirituale, in cerca della verità.

L'uomo integrato in questo modo, si sviluppa modificando prima la carne e successivamente con la conoscenza della sua natura, alla spiritualità, riuscendo a controllare la propria volontà, creando così dei pensieri che modificano la natura stessa nella sua evoluzione.

Tutto questo, bene o male, concorda con la creazione e con le leggi naturali della vita.

La natura, libera nel creare, non modifica il pensiero creato, ma si adatta, creando nella sfera evolutiva della vita un indirizzo spirituale, dando così la possibilità di chiudere il cerchio dell’evoluzione con l'acquisizione nella carne di una luce spirituale.

Tutte queste divagazioni sono state necessarie per farti conoscere alcuni condizionamenti subiti dall'uomo attraverso le varie epoche. Tali modificazioni hanno fatto dimenticare alcune verità riguardanti la vita spirituale, ed il percorso che tutti noi dobbiamo fare per ritrovare la nostra origine Spirituale.

Dall’Unità al Novenario

Religione. Esoterismo. Energia negativa prodotta sul piano evolutivo da Entità, Larve, Elementari e Geni.

* Unità increata

* La dualità

* Introduzione al ternario

* Riordinamento  Angelico

* Angeli nella forma demoniaca

* Una visione  degli Angeli

* Origine della vita

* Il quinto elemento

* Il ternario

* Il quaternario

* Il  quinario

* Il  senario

* Il settenario

* L’ottonario

* Il novenario

* Suddivisione dei piani nella

   materia

* Unità creata sul piano astrale

* Quadrati  Magici

* Chi è il Sensitivo

* I corridoi Astrali

* Rito di Esorcismo

* Come agire

* La Morte

 

  * Dizionario

    ** Dizionario Angellico

  *** Il  Sator in PDF

 

Home Page